Angkor Wat – il tempio più grande del pianeta | Visione a 360°

Stato esotico nel sud-est asiatico, la Cambogia risale al 612. Le spiagge più pulite e la natura unica, i musei e i templi: tutto questo costituisce un luminoso bouquet di attrazioni della Cambogia.

Qui, in mezzo alla giungla su un vasto territorio, gli antichi Khmer costruirono la maestosa città di Angkor, che è l'attrazione turistica più popolare della Cambogia (ne parliamo qui ☛). Il monumento più famoso di Angkor è il complesso del tempio di Angkor Wat. È qui che faremo il nostro viaggio virtuale con una visuale a 360° utilizzando i meravigliosi servizi AirPano e Google Maps.

 

AirPano è la risorsa più grande al mondo per fornire foto a 360° della massima qualità, solitamente scattate da una prospettiva a volo d'uccello. Le riprese vengono effettuate principalmente da elicotteri e droni, ma vengono utilizzati anche aerei, dirigibili e mongolfiere.

Con il servizio AirPano, puoi ammirare gli incredibili edifici antichi di Angkor Wat da una prospettiva a volo d'uccello, utilizzando solo tastiera e mouse (funziona anche su dispositivi mobili):

  • Puoi ruotare il panorama con il mouse o utilizzare le frecce sulla tastiera;
  • Per ingrandire o ridurre, scorrere la rotellina del mouse;
  • L'icona "elicottero" indica i punti in cui puoi spostarti. Per arrivare a tale punto, cliccare su "elicottero";
  • Per scendere a terra, clicca sull'icona "viaggiatore".

☛ Vai direttamente al panorama virtuale

 

Google Maps ti dà l'opportunità di vedere il mondo gratuitamente, esplorare nuovi posti e pianificare viaggi futuri in qualsiasi momento senza uscire di casa.

Utilizzando il servizio Google Maps, puoi camminare virtualmente tra i maestosi edifici di questo antico tempio usando solo tastiera e mouse (funziona anche su dispositivi mobili):

  • Spostati sulla mappa usando i tasti freccia per spostarti avanti o indietro, passa il mouse sopra la posizione desiderata;
  • Per ingrandire o ridurre, scorrere la rotellina del mouse;
  • L'icona "X" indica i punti in cui puoi spostarti. Per arrivare a un tale punto, fare clic su di esso.

☛ Vai direttamente alla mappa virtuale

 

L'antica città di Angkor, che fiorì dal IX al XV secolo circa, era un tempo la capitale dell'antico stato Khmer e una delle città più grandi del mondo, fino a quando fu distrutta nel 9 dalle truppe del Siam.

Nel 2007, un team internazionale di ricercatori, utilizzando la fotografia satellitare e altri metodi moderni, ha concluso che Angkor era la più grande città preindustriale del mondo, con un complesso sistema di infrastrutture che collegava città tentacolari di almeno 1000 chilometri quadrati.

Più di 100 palazzi e templi si nascondevano all'ombra di una lussureggiante foresta pluviale fino alla fine del 19° secolo, quando la naturalista francese Anne Muo la riscoprì per l'umanità. E nel 1992, l'intero territorio di Angkor è stato preso sotto la protezione dell'UNESCO.

Angkor Wat – il tempio più grande del pianeta | Visione a 360°

www.airpano.com

Angkor Wat – il tempio più grande del pianeta | Visione a 360°

www.airpano.com

La struttura di Angkor comprende diversi maestosi complessi di templi, il più famoso dei quali è la “città tempio” di Angkor Wat. Fu costruito come tempio e mausoleo per il re Suryavarman II nel 1112–1152. Questo è l'edificio religioso più grande del mondo, la sua superficie si estende per circa 2 chilometri quadrati.

Angkor Wat può essere definito un tempio "funebre": il re iniziò la sua costruzione in modo che dopo la morte vi fossero deposte le sue ceneri. In effetti, lo scopo di questo complesso è lo stesso di quello delle piramidi d'Egitto.

Angkor Wat – il tempio più grande del pianeta | Visione a 360°

www.airpano.com

Esiste, tuttavia, una versione sull'origine divina di Angkor Wat. La leggenda narra che Angkor Wat in Cambogia sia stato costruito dal figlio del dio indù Indra, il re Khmer Preh Catomialia. Una volta visitò le camere celestiali di suo padre, dove tutto era assolutamente bellissimo, compresa la stalla. Al figlio piaceva molto il posto riservato agli animali sacri, così decise di creare una copia del magnifico edificio sulla terra. Quindi, come se fosse sorto Angkor Wat, una copia esatta della stalla di Indra.

Il complesso, infatti, è straordinariamente maestoso. La torre centrale, alta 65 metri, e quattro torri minori che la circondano simboleggiano le cinque cime del sacro Monte Meru. Il gigantesco fossato intorno al tempio (190 metri di larghezza e oltre 5,5 chilometri di lunghezza) simboleggia gli oceani del mondo. Una strada fiancheggiata in pietra conduce al tempio, che ha la forma di una piramide a tre stadi ed è generosamente decorato con intagli.

Angkor Wat – il tempio più grande del pianeta | Visione a 360°

www.airpano.com

Angkor Wat – il tempio più grande del pianeta | Visione a 360°

www.airpano.com

In realtà, basterebbe un Angkor Wat Cambogia per entrare nei paesi "top" con i complessi architettonici più famosi. Ma questo monumento è solo una goccia nell'oceano! L'area di Angkor Wat ospita dozzine di altri incredibili luoghi di culto; abbiamo brevemente passato in rassegna i più famosi nel nostro ultimo articolo (qui ☛). E ora ti invitiamo a un tour virtuale di Angkor Wat con l'aiuto di panorami AirPano o Google Maps virtuale.

 

Angkor Wat: Panorama virtuale

 

Angkor Wat: mappe virtuali